mercoledì 10 ottobre 2012

Dalla tradizione napoletana: i Biscotti all'Amarena


Non avete mai visto questi dolcetti?
Beh allora non siete mai entrati in una Caffetteria o Pasticceria napoletana...
infatti questo gustoso biscottino è quasi sempre presente accanto ad un cappuccino spumoso o ad un profumato caffè per aprire la giornata o semplicemente per addolcire una breve pausa di lavoro.

Nato per valorizzare gli "scarti" delle altre lavorazioni pasticcere, sono diventati così apprezzati dal pubblico partenopeo che ad oggi è rarissimo trovare qualche bar o pasticceria che ne sia sprovvisto! 

Ecco a voi la ricetta e la tecnica di preparazione illustrata! =)


biscotti all'amarena pan di spagna frolla napoletani strega procedimento


Ingredienti

Per la Frolla:

400 g di farina 00
1 uovo
2 tuorli
110 g di zucchero semolato
60 g di olio di semi di girasole
60 g di burro
1 bustina di vanillina

Per la Farcia:

300 g di pan di spagna (o qualsiasi altro tipo di dolce avanzato...savoiardi,brioscine etc.)
250 g di marmellata di amarene
3 cucchiai di cacao amaro
3 cucchiai di liquore Strega di Benevento

Per la Decorazione:

1 albume
100 g di zucchero a velo
2 cucchiai di marmellata di amarene

Procedimento

La Frolla
Inserite in un recipiente l' uovo intero, i 2 tuorli e lo zucchero e mescolateli con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Unite il burro e continuate a mescolare.
Unite la metà della farina e la vanillina setacciati.
Mescolate ed aggiungete l'olio a filo.
Unite la restante farina ed impastate con le mani.
Formate una palla con l'impasto, avvolgetela e mettetela in frigo per almeno mezzora.

La Farcia
Utilizzando un robot da cucina unite tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto sodo ed omogeneo.

Tecnica di realizzazione
Stendete la frolla con un matterello su un foglio di carta forno e ricavatene un rettangolo alto circa 8 mm.
Prendete la farcia ed aiutandovi con le mani ponetela al centro del rettangolo come in foto.

biscotti all'amarena napoletani con strega procedimento

Servendovi  della carta da forno ripiegate i due lembi esterni verso il centro.
biscotti all'amarena napoletani con strega procedimento

biscotti all'amarena napoletani con strega procedimento


Avvolto interamente il composto capovolgetelo in modo da avere al di sopra la parte priva di giuntura.

biscotti all'amarena napoletani con strega procedimento

A questo punto preparate la glassa montando a neve gli albumi mescolati con lo zucchero a velo e stendetene uno strato sul rotolo di pasta frolla.

biscotti all'amarena napoletani con strega procedimento


Solcate leggermente col dorso di un coltello il rotolo in tutta la sua lunghezza in modo da creare dei solchi dove inserirete la marmellata restante che avrete riscaldato precedentemente in un pentolino.





Tagliate i vostri biscottini della dimensione desiderata (noi abbiamo tagliato circa ogni 4 cm).

biscotti all'amarena napoletani con strega procedimento


Mettete i vostri Biscotti all'amarena sulla carta forno ben distanziati e infornateli per 20 min a 180° in forno statico e preriscaldato.
biscotti all'amarena napoletani con strega procedimento


Appena sfornati lasciateli raffreddare per almeno un oretta!

Ricetta Vincitrice al Contest del Molino Chiavazza:

19 commenti:

  1. Ammetto che non li ho mai mangiati, ma mi ispirano parecchio, devono essere buonissimi!!!
    Complimenti!!!
    Sono la vostra follower n. 2, così non vi perdo più di vista, a presto
    Carla

    RispondiElimina
  2. Grazie mille Carla!
    Ci fa molto piacere di averti tra i nostri followers!
    Questi dolcetti sono davvero molto buoni, provali così ci fai sapere se ti sono piaciuti!
    Aspettiamo tue notizie! =)
    A presto =)

    RispondiElimina
  3. visitando il blog del mulino di chiavazza, sono arrivata fino al tuo blog.
    complimenti x i biscotti golosissimi
    e in bocca al lupo x il contest
    se ti va seguimi
    www.cucinaperamore.blogspot.com
    ciao claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crepi il lupo! Grazie per i complimenti, passeremo di certo a trovarti!

      Flò&Flaire

      Elimina
  4. non li ho mi mangiati ma devono essere buonissimi!! .. e complimenti per le spiegazioni e le foto sono davvero chiare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero molto buoni =) Provali e facci sapere!
      Attendiamo tue notizie e grazie mille per i complimenti!

      Elimina
  5. Sono fantasticiiii!!! Mio papà è napoletano ma non me li ha mai fatti assaggiare! Sembrano davvero deliziosi con quel mix di sapori... li proverò sicuramente!
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi assolutamente rimproverare il tuo papà! Come ha fatto a negarti una simile bontà?? Ovviamente scherziamo =)
      Provali e facci sapere!
      Grazie per essere passata a trovarci, ritorna quando vuoi!
      A presto!

      Elimina
  6. Fantastici!! Mi sono aggiunta ai tuoi lettori ciao Eleonora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Eleonora =)
      E' un piacere averti tra i nostri followers! Vienici a trovare ogni volta che vuoi!
      A presto!!

      Elimina
  7. Complimenti per la vincita!! Ciao Eleonora

    RispondiElimina
  8. Ciao!! Devo dire che questi biscotti mi ispirano particolarmente!! Brava!! ma ne esiste x caso anche una versione al cioccolato? Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie mille per i complimenti =) In giro esiste qualche variante al cioccolato ma aggiungere Cioccolato fuso o nutella all'impasto al posto della marmellata potrebbe rendere la farcia molto più dura e meno friabile. Bisognerebbe fare qualche esperimento!
      Se provi facci sapere il risultato!
      Attendiamo tue notizie, a presto! =)

      Elimina
    2. Forse allora mi confondo con i rococò...? Non sono espertissima di dolci napoletani...anche se mi piacciono troppo!! Proverò senz'altro prima quelli all'amarena! ciao e buona serata :)

      Elimina
    3. Mhm assolutamente non sono i Rococò per un semplice motivo: i Rococò sono così duri a mangiarli che nessuno li dimentica più dopo il primo morso! =)
      I rococò sono dei dolcetti natalizi di forma circolare, dei veri e propri taralli dolci. Di solito si accompagnano ai Mustacciuoli (o Mostaccioli), quelli sì che sono cioccolatosi!!
      Questi ultimi li abbiamo fatti proprio qualche giorno fa! Ti lasciamo la ricetta! http://floetflaire.blogspot.it/2012/11/mustacciuolihandmade.html
      E' probabile che siano questi quelli che ricordi?

      In ogni caso sia i biscotti all'amarena che i mustaccioli sono buonissimi! Sicuramente entrambi da provare!
      Buona giornata, a presto!

      Elimina
  9. Non lo so allora come si chiamano, qui a Roma vendono dei biscottoni molto simili nella forma a questi all'amarena, ma sopra non c'è la glassa e dentro un impasto di cioccolato, e sono abbastanza duri... so che sono dolci napoletani (infatti, mi pare che li chiamiamo i "napoletani")ma non so esattamente come si chiamino da voi... forse ce li siamo inventati?? può essere!! Ho visto la ricetta dei mostacciuoli, buonissimi!! ...e può darsi che a Natale ci provo!! ciao buona giornata!!

    RispondiElimina
  10. Biscotti che mi hanno colpita, emozionata e ispirata. Presto li farò!
    Ciao

    Giulia

    RispondiElimina
  11. My brother recommended I would possibly like this
    website. He was once entirely right. This post actually made my day.
    You cann't believe just how a lot time I had spent for this information! Thanks!

    Also visit my web site: get more info - -

    RispondiElimina