venerdì 12 ottobre 2012

Purple Tart


Quando possiamo ci piace produrre da soli gli ingredienti da inserire nelle nostre ricette. Siamo davvero molto fortunati ad avere il privilegio di poter coltivare il nostro piccolo orto e frutteto potendo così seguire i nostri prodotti dal delicato momento della semina fino ai fornelli.
Melenzane, zucche, fragole, spezie, nocciole, agrumi, uva, pomodori...tutto rigorosamente biologico ottenuto senza l'uso di prodotti chimici.
E' una doppia soddisfazione poter offrire dei cibi non solo ben cucinati ma anche di cui conosciamo origine e qualità. 

Uno dei modi migliori per utilizzare la nostra confettura biologica di uva fragola, mela e cannella?
Eccolo!



Queste piccole crostate sono fatte con la nostra pasta frolla alternativa: una ricetta testata che non sarà cambiata per nulla al mondo.
Non ha nulla da invidiare alla pasta frolla delle migliori pasticcerie: è un impasto davvero friabile, che si scioglie in bocca e non indurisce dopo la cottura.
L'involucro inoltre racchiude la nostra confettura di Uva Fragola, Mela e Cannella,
che da un gusto intenso e speziato a questo piccolo pasticcino, la cui superficie è ricoperta da una glassa che gli conferisce un candido aspetto.

Sono assolutamente da provare, no?
Fidatevi, non ne sarete delusi!


Ingredienti
(per circa 7-8 crostatine)
 
Per la Frolla:

400 g di farina 00
1 uovo
2 tuorli
110 g di zucchero semolato
60 g di olio di semi di girasole
60 g di burro
1 bustina di vanillina

Per la Farcia:

250 g della nostra confettura di Uva Fragola, Mela e Cannella

Per la Decorazione:

1 albume
100 g di zucchero a velo


Utensili

uno sbattitore elettrico
stampi per crostatine


Procedimento

Inserite in un recipiente le 2 uova intere, i 2 tuorli e lo zucchero e mescolateli con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Unite il burro e continuate a mescolare.
Unite la metà della farina, la vanillina ed il lievito setacciati.
Mescolate ed aggiungete l'olio a filo.
Unite la restante farina ed impastate con le mani.
Formate una palla con l'impasto, avvolgetela e mettetela in frigo per almeno mezzora.

Prendete l'impasto e riempite dei piccoli stampi da crostatine dal diametro di circa 9 cm (non c'è bisogno di imburrare nè di infarinare).
Versateci sopra un cucchiaio di marmellata e con la restante parte della frolla modellate delle piccole striscioline rotolando l'impasto sul piano di lavoro per decorare la superficie.

Preparate la glassa montando a neve l'albume unito in seguito allo zucchero a velo.
Cospargete la frolla in superficie con la glassa per donargli un candido effetto.

Infornate per 20 min a 180° C in forno statico e preriscaldato.





Con questa ricetta partecipiamo al contest sulle monoporzioni dei blog 
"Limone&Stracciatella" e "Perle ai Porchy":


Con questa ricetta partecipiamo al contest del blog "L'Emporio 21" 





promosso dall'azienda:



3 commenti:

  1. Una meraviglia!
    Grazie per la partecipazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di nulla!
      Grazie a te per essere passata da noi!
      Ci fa immensamente piacere saperti nostra follower!
      Vieni a trovarci quando vuoi!
      =)

      Elimina
  2. E caspiterina!!ma cos'è sta meraviglia?la pasta frolla alternativa la faccio anche io ed è vero,con l'olio è meravigliosa!!Grazie per avermela donata per il contest!
    Un bacione
    Monica

    RispondiElimina