sabato 10 novembre 2012

Mustacciuoli...handmade...!



Sulla tavola natalizia della famiglia napoletana non può mai mancare...tra un ambo, una tombola e una partitella a carte c'è sempre posto per un Mustacciuolo(quasi sempre accoppiato ai famosi rococò celebri per la loro incredibile durezza...)

Ingredienti

per l'impasto
450 g di farina 00 
240 g di burro
400 g di zucchero
100 g di fecola di patate
1 albume non montato
50 g di cacao amaro in polvere
250 g di mandorle pelate,tostate e macinate
200 ml di acqua
12/13 cucchiai di acqua
1 fialetta di aroma di arancia
1 pizzico di sale
2 bustine di vanillina
1 pizzico di chiodi di garofano in polvere
1 pizzico di cannella
1 pizzico di noce moscata
1/2 bustina di lievito vanigliato

Per la glassa
500 g di cioccolato fondente

Procedimento

Preparate tutti gli ingredienti nelle dosi indicate e teneteli pronti in modo da aggiungerli man mano senza smettere di impastare. Al cacao setacciato unite la cannella, i chiodi di garofano, la noce moscata, le bustine di vanillina e il lievito.

Sulla spianatoia disponete la farina a fontana unite la fecola di patate, la fiala di aroma all'arancia e un pizzico di sale. Cominciate a versare lentamente l'acqua impastando il tutto. Unite poi le mandorle macinate finemente continuando ad impastare e aggiungete il composto di cacao e spezie fino all'esaurimento dell'acqua. Aggiungete alla fine l'albume. Lavorate per qualche minuto e se il composto vi sembra troppo morbido aggiungete un altro po' di farina...alla fine la consistenza dovrà essere morbida e un po' collosa. A questo punto fate una pallina e, dopo averla avvolta con la pellicola trasparente, riponetela in frigo per almeno un ora.   

Prendete il composto mettetelo tra due fogli di carta forno e aiutandovi con il matterello stendetelo fino ad uno spessore di un centimetro circa. Ritagliate dei rombi e disponeteli sulla piastra preventivamente preparata con la carta forno.

Preriscaldate il forno a 185° per circa 10 minuti poi infornate per 15 minuti.

Una volta raffreddati sciogliete a bagnomaria la cioccolata e glassate i biscotti...aspettate che la cioccolata si sia solidificata e poi mangiate...mangiate...mangiate ;-p



Con questa ricetta partecipiamo al contest del blog "L'Emporio 21" 





promosso dall'azienda:



lunedì 5 novembre 2012

Ottime Notizie


Oggi al nostro risveglio una stupenda sorpresa...i nostri BISCOTTI ALL'AMARENA sono tra i vincitori del contest I biscotti della tradizione del Molino Chiavazza...il nostro primo premio!!!

sabato 3 novembre 2012

Pizzette e Calzoncelli =)

 
Come trasformare la propria cucina in una Rosticceria...
 
 
pizzette e calzoncelli fatti in casa
 
 
Ingredienti
500g di farina Manitoba
20g di lievito
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiai di sale
5 cucchiai di olio
280 g di acqua a temperatura ambiente
 
Per Farcire le pizzette
Passata di pomodoro
Mozzarella Fior di Latte
Origano
Olio EVO
Sale q.b.
 
Per Farcire i Calzoncelli
Mozzarella e... qualsiasi cosa vi piaccia!
 
 
Procedimento
Riempite mezzo bicchiere d'acqua e sbriciolate all'interno i 20 g di lievito ed aggiungete il cucchiaino di zucchero mescolando: aspettate qualche minuto.
Mettete in una ciotola capiente la farina, l'olio, il lievito preparato nel passaggio precendente, l'acqua, il sale ed impastate.
Si formerà un impasto abbastanza colloso.
Coprite la ciotola con una pellicola trasparente e lasciate lievitare per mezz'ora.
Ungetevi le mani con l'olio oppure passate le mani nella farina e formate utilizzando il composto delle palline del diametro di circa 5-6 cm che riporrete su un foglio di carta da forno.
Copritele con uno straccio e lasciatele lievitare un altra mezz'ora.
Passato il tempo necessario, stendete con le mani le palline partendo dal centro verso l'esterno.
Lasciate riposare ancora un altra mezz'ora.
 
A questo punto....divertitevi!!
 
Condite le pizzette con la passata di pomodoro (precedentemente salata), l'olio EVO e l'origano o la mozzarella, tenendo conto del fatto che se intendete mettere la mozzarella sulle pizzette dovrete infornarle inizialmente senza e poi cacciare la placca dal forno pochi min prima di sfornarle e metterci la mozzarella in modo  tale da lasciarla sulle pizzette giusto il tempo affinchè si sciolga.
Se intendete fare anche i calzoncelli mettete il ripieno al centro (quello che più vi piace: mozzarella e pomodoro, broccoli e salsiccia, mozzarella mais e cotto), versate qualche goccia di olio EVO, e sigillate con cura i bordi.
 
Mettete le pizzette ed i calzoncelli su un foglio di carta forno nella placca del vostro forno.
 
Infornate a 200°C, nel ripiano centrale, per circa 20-25 min o affinchè i bordi delle pizzette o la superficie dei calzoncelli non si dorareranno.
 
 
 
 

venerdì 2 novembre 2012

Rustico Broccoli&Salsiccia!

 
Vi eravamo mancati?
(ma certo che no!) 
 
E' tantissimo che non pubblichiamo qualche nuova ricetta!
Purtroppo  l'università, il lavoro, i soliti malanni di stagione ed impegni vari ci hanno allontanato per qualche periodo dal mondo dei Foodblogger.
 
Ma adesso siamo ritornati!! Più agguerriti di prima e, per dimostrarvelo, vi lasciamo la ricetta del nostro Rustico Broccoli&Salsiccia.
Buon Appetito! 
 
 
Ingredienti
300g di farina Manitoba
(noi abbiamo utilizzato quella gentilmente fornitaci dal Molino Chiavazza)
15g di lievito di birra (poco più di metà cubetto) 
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiaini di sale
3 cucchiai di olio
170 g di acqua a temperatura ambiente
1 rotolo di pasta sfoglia
un uovo
Per Farcire
200g di broccoli già puliti e lessati
2 salsicce
2 spicchi di aglio
un peperoncino piccante
olio EVO
sale q.b.
200 g di mozzarella fior di latte
Procedimento
 
Riempite mezzo bicchiere d'acqua tiepida (e non bollente altrimenti l'impasto non lieviterà), sbriciolate all'interno i 15 g di lievito ed aggiungete il cucchiaino di zucchero mescolando.
Mettete in una ciotola capiente la farina, l'olio, il lievito preparato nel passaggio precendente, l'acqua, il sale (per ultimo) ed impastate.
Si formerà un impasto abbastanza colloso.
Coprite la ciotola con una pellicola trasparente e lasciate lievitare per mezz'ora.
Ungete uno stampo da circa 24 cm di diametro e stendete delicatamente l'impasto senza pressarlo troppo (altrimenti si sgonfierà).
Laciatelo lievitare un'altra ora.
 
Nel frattempo preparate il ripieno.
In una padella antiaderente riscaldate l'olio extravergine di oliva, soffriggete i 2 spicchi di aglio privati della buccia ed inserite le 2 salsicce sbriciolate. Appena le salsicce iniziano a dorarsi aggiungete i broccoli e saltateli in padella per qualche minuto. Aggiungete infine sale e peperoncino a piacere.
 
 
Passato il tempo necessario affinchè l'impasto diventi bello gonfio riponeteci sopra il ripieno e la mozzarella strizzata e fatta a dadini.
 
Infine stendete il rotolo di pasta sfoglia e bucherellatelo con una forchetta.
Spennellate la superficie con l'uovo sbattuto.
Mettete il vostro Rustico in forno preriscaldato a 200° per 25-30 min.
 
 
 
 
 
rustico broccoli e salsiccia
 
 
Uno speciale ringraziamento a:
 


Biscotti Soffici alle Mele



Ingredienti

300 g di Farina&Lievito del Molino Chiavazza
(in alternativa potete usare 300 g di farina e mezzo cucchiaino di lievito per dolci)
80 g di zucchero
1 uovo+ 1 tuorlo
50 g di burro
40 g di olio di semi 
un pizzico di cannella

Per il ripieno
2 mele
2 cucchiai di zucchero
il succo di 1/2 limone

Per la Decorazione
100 g di zucchero a velo
1 albume
Granella di zucchero a piacere

Procedimento
Prendete una ciotola ed inserite al suo interno tutti gli ingredienti.
Impastate con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Avvolgete impasto in una pellicola e mettetelo in frigo per almeno mezz'ora.
Nel frattempo sbucciate le mele, tagliatele a cubetti sottilissimi, inseritele in una ciotola con 2 cucchiai di zucchero ed il succo di limone.

Prendete l'impasto dal frigo, mettetelo sul piano di lavoro e stendetelo con un matterello aiutandovi con della farina. (In alternativa potete mettere l'impasto tra 2 fogli di carta forno e spianarlo col matterello).
Stendetelo fino ad ottenere una sfoglia di circa 8 mm di altezza. Da questa ricavate dei piccoli dischi del diametro di circa 5-6 cm usando un coppapasta, o un taglia biscotti (anche un bicchiere può andar bene!).
Prendete un disco, stendeteci sopra un cucchiaio di pezzettini di mele e ricopritelo con un altro disco: sigillate bene i bordi.

In una ciotola montate a neve ben ferma l'albume ed unitelo con lo zucchero a velo.

Spennellate la glassa sui biscotti e cospargeteli con la granella.

Infornate i vostri Soffici Biscotti alle Mele in forno statico e preriscaldato, a 180°C fino a quando non inizieranno a dorarsi in superficie (circa 25-30 min).



Con questo dolce partecipiamo al Contest "Un dolce al mese-Novembre 2012-LA MELA" di Morena in Cucina